LA VITA DEL RISTORANTE

LA VITA DEL RISTORANTE

Non perderti le nostre visite ai produttori locali, alle cantine e la sperimentazione della nostra cucina.


07-05-2021

In visita alle cantine Kraljič

Conosciamo i produttori

Lo sapete, ci piace viaggiare alla scoperta del patrimonio enogastronomico con la curiosità che ci contraddistingue e che ci spinge a migliorarci continuamente.

Poco distanti da Gorizia, abbiamo conosciuto Primos, un giovane viticoltore, proprietario di una piccola azienda agricola che a qualche chilometro entrando in territorio sloveno tra le colline del Vipaco. Ci ha portati a visitare la sua azienda, là dove con la sua famiglia produce il vino e coltiva alberi da frutto da due generazioni:

La Tenuta Kraljič a Tabor.

Saliamo sul suo pick up e mentre percorre la salita verso la cima delle colline, Corrado tine un canestro di vimini con dei calici che tintinnano al ritmo della strada sterrata. Primos ci guida e racconta della storia della sua piccola azienda agricola che risale al primo dopoguerra. I piemontesi vennero a colonizzare questa zona e nonostante fosse famosa per vini bianchi come la Ribolla, i coloni savoiardi sfruttarono le zone collinari per piantare la Barbera. Qui le viti hanno iniziato a beneficiare del clima e del terreno fertile dando alla luce ottimi vini. Il padre di Primos ha iniziato pulendo i boschi circostanti per poter migliorare l'esposizione delle viti e coltivare qualche ettaro in più. Un lavoro che è durato alcuni anni ma che oggi offre una vista meravigliosa del vitigno di famiglia.

Dopo qualche minuto, arriviamo in cima, ai piedi di una piccola Madonnina che veglia sui terrazzamenti del vigneto. Primos apre una bottiglia del suo ribolla.

Qui faremo la nostra degustazione

Ci racconta dei suoi studi in enologia e versa un calice generoso per ognuno di noi. Poi ci spiega attentamente il suo vino e le differenze delle recenti annate. Siamo stati subito stupiti dal gusto leggero e gradevole di questi vini e abbiamo deciso di portarne alcune bottiglie al Ristorante La Baia®.

In quel periodo, avevamo in mente di innalzare il livello del nostro vino della casa e questo ci è sembrato davvero perfetto. La nostra scelta è stata quella di affidarci ad un produttore, e oggi ad un caro amico, che lavora un vino naturale. Alla Baia lo offriamo in mescita dai bottiglioni di 5lt conservati al fresco in una botte di legno che utilizziamo appositamente. 

Così è iniziata la nostra collaborazione con la Tenuta Kraljič che ogni anno imbottiglia per noi parecchi litri di Barbera e di Ribolla da portare sul Lago di Como.

 

ORARI

TUTTI I GIORNI


12:00 – 14:30

18:00 – 22:00

Newsletter

Non perderti le ultime novità, le nuove ricette
e i nostri eventi in riva al lago.
Oltre 9000 buongustai e amanti
del Lago di Como sono già iscritti