LA VITA DEL RISTORANTE

LA VITA DEL RISTORANTE

Non perderti le nostre visite ai produttori locali, alle cantine e la sperimentazione della nostra cucina.


29-11-2021

Il nostro giro in Puglia

Alla scoperta di qualcosa di buono

La Baia in trasferta in Puglia per fare visita ad amici e fornitori, alla ricerca di nuovi prodotti per il ristorante.

Siamo stati nel Salento, esplorando questa terra abbiamo potuto apprezzare una materia prima eccellente (... ma non siamo stati solo seduti a tavola eh!)

La prima tappa del nostro viaggio è stata Andria dove siamo stati nello storico Frantoio Muraglia.

Qui abbiamo imparato a distinguere le caratteristiche di un olio di alta qualità: le olive vengono lavorate a freddo, seguendo un meticoloso procedimento che permette di estrarre un olio puro, 100% naturale e che mantiene tutte le sue proprietà nutritive nel tempo. 
In questa zona troviamo infiniti campi di uliveti secolari dove prevale la varietà Coratina, le cui olive hanno sapori fruttati, piccanti e a tratti amari.
Insieme a Savino Muraglia, abbiamo potuto assaggiare l'olio e apprezzarne gli aromi, la struttura e scoprire con quali abbinamenti utilizzarlo al meglio anche in cucina.

Presto avrete delle belle notizie!

Sulle strade del Salento abbiamo attraversato le storiche macellerie di Martina Franca alla ricerca di un boccone saporito:
un panino con il Capocollo, le bombette di carne o gli spiedini "turnicieddi".
Abbiamo assaggiato decine di polpette e tutte diverse una dall'altra. Le migliori? 

Vi faccio venire l'acquolina, scusatemi...

le fa una Signora piuttosto silenziosa a San Vito dei Normanni. C'è poco da dire, ha passato la sua vita in cucina e ognuna delle sue polpette è una vera emozione. Si vorrebbe abbracciarla ogni volta che arrivano in tavola. Davvero! Al sugo oppure fritte... una meraviglia da cui si può solo imparare gustando ogni boccone.

Un'altra tappa è stata la visita a Leone De Castris, una delle cantine più famose in Italia che può definirsi tale fin dal 1665. La storia di questa famiglia risale a oltre 350 anni fa.
Entrare nella loro sede di Salice Salentino è un tuffo nel passato e un emozione incredibile. Questa azienda produce oltre 2 milioni di bottiglie l'anno. Questa cantina è immensa e ogni angolo è una celebrazione del lungo percorso che ha reso Leone De Castris la grande azienda che è oggi.

La loro punta di diamante è il Five Roses:

un’etichetta storica e conosciuta in tutto il mondo. Venne prodotto per la prima volta nel 1943 e fu il primo vino rosato d’Italia ad essere imbottigliato, divenendo un importante punto di riferimento enologico.

Mentre siamo affacciati sul Porto di Gallipoli, l'accento stretto dei pescatori pugliesi si sente ripetuto tra le vie del centro. Ci fermiamo a parlare prima della partenza.

Sono state giornate lunghe e impegnative dove abbiamo potuto apprezzare l'ospitalità di alcuni vecchi amici pugliesi e la bontà delle loro materie prime.
Il sacro rispetto che dobbiamo dare per ciò che di buono l'Italia ha da offrire cerchiamo di coltivarlo ogni giorno. Valoriziamo i prodotti in ogni piatto, i profumi, le consistenze. C'è tantissimo da scoprire ma siamo davvero felici di poter offrirne alcuni nel nostro ristorante.

__

Alessandro

ORARI

TUTTI I GIORNI


12:00 – 14:30

18:00 – 22:00

Newsletter

Non perderti le ultime novità, le nuove ricette
e i nostri eventi in riva al lago.
Oltre 16000 buongustai e amanti
del Lago di Como sono già iscritti