LA VITA DEL RISTORANTE

LA VITA DEL RISTORANTE

Non perderti le nostre visite ai produttori locali, alle cantine e la sperimentazione della nostra cucina.


18-11-2022

Chef Stellati e Maestri Pasticceri

Il nostro viaggio in Campania

Non più una settimana fa, prima di salutarci per le vacanze invernali, abbiamo deciso di intraprendere un viaggio per stare un po' insieme lontani dal lavoro e cogliere l'occasione di imparare qualcosa ma sempre con quella leggerezza che ci contraddistingue e ci lega. Siamo partiti alla volta della Costiera Amalfitana dove, al nostro arrivo, il 4 novembre 2022 c'erano esattamente 24 gradi. Siamo stati insieme quattro giorni esplorando il territorio ed incontrando uomini e donne che amano la loro terra e se ne prendono cura ogni giorno: Viticoltori, Maestri pasticceri e Chef stellati.

Abbiamo attraversato le colline vulcaniche intorno ad Avellino dove donna Teresa ci ha accolto preparando per noi i suoi piatti. Una deliziosa cucina casalinga cucinata ancora sulla vecchia cucina economica. E' così che abbiamo scoperto Cantine Petilia e i suoi proprietari che producono eccellenti varietà di Greco di Tufo, Fiano, Aglianico e Falanghina. Ottimi vini che hanno accompagnato il nostro pranzo (terminato canonicamente alle 18!?!?).

In una delle foto qui accanto, ci vedete accanto ad una vite secolare di oltre 400 anni. Le sue dimensioni lasciano semplicemente senza parole. Il Dott. Bove ci ha accolto nell'entroterra della Costiera Amalfitana dove nella sua Tenuta San Francesco custodisce queste viti secolari risalenti al periodo precedente la Fillossera. Queste viti racchiudono la tradizione dei vitigni europei di oltre 400 anni fa, oltre al sapere di grandi esperti che ogni giorno ci lavorano con cura e una passione spropositata. Parlando delle razzie che i Saraceni perpetrarono ad Amalfi e che costrinsero gli abitanti a spostare le viti in alta collina, abbiamo l'onore della visita del Maestro pasticcere Sal De Riso che ci ha portato le sue famosissime Delizie al Limone. Avere il piacere di parlare direttamente con il Maestro è stato emozionante per tutti. Nella sua umiltà è un esempio di come sia doveroso coltivare il nostro talento.

Non contenti, non ci siamo fatti sfuggire nemmeno l'esperienza cardiopalma di una degustazione in cantina proprio SOPRA UNA SOLFATARA! Il signor Moccia ci ha accolto in tutta tranquillità informandoci per filo e per segno del luogo dove ci trovavamo e della pericolosità del vulcano… e delle recenti scosse di terremoto. Nonostante la paura di avere un super vulcano sotto i piedi, i vini di Agnanum ai Campi Flegrei di Napoli sono stati una vera scoperta! Uno migliore dell'altro.

Per concludere il nostro viaggio in bellezza siamo stati ospiti di Chef Gennaro Esposito, due stelle Michelin nel suo ristorante Torre del Saracino. La possibilità di entrare in cucina, di parlare con lo Chef e di assaggiare il suo menù è stato come una lezione universitaria condensata nel tempo di una cena. La ricercatezza della tecnica nell'unione con la tradizione campana è riuscita a stupirci e ad ispirarci per il nostro lavoro alla Baia.

Ogni volta che viaggiamo insieme è un momento di crescita per tutti. Impariamo uscendo dalle mura del ristorante, rilassandoci un po' e sapendo di tornare arricchiti dal confronto e dai racconti di grandi persone che, come noi, ogni giorno cercano di fare meglio e aggiungere un mattoncino alla loro realtà.

- Alessandro

ORARI

TUTTI I GIORNI


12:00 – 14:30

18:00 – 22:00

Newsletter

Non perderti le ultime novità, le nuove ricette
e i nostri eventi in riva al lago.
Oltre 16000 buongustai e amanti
del Lago di Como sono già iscritti